Mostre collettive

2015

Constructing worlds: Photography and architecture in the modern age, Swedish Centre for Architecture and design, Stoccolma 20 febbraio – 17 maggio 2015

Construyendo mundos, Fotografia Y Arquitectura en la era moderna, Museo ICO, Madrid 3 Giugno – 6 Settembre 2015

Italia inside out, a cura di Giovanna Calvenzi, Mostra al Palazzo della Ragione di Milano 21 Marzo – 21 Giugno 2015

Arts & Foods, Rituali dal 1851, Mostra alla Triennale di Milano a cura di Germano Celant, Milano 1 Maggio – 31 Ottobre 2015

Geografie, a cura di Beppe Finessi, Mostra Museo Poldi Pezzoli Milano 1 Aprile – 4 Maggio 2015

2014

Constructing worlds: Photography and architecture in the modern age, Barbican Centre Londra 25 Settembre 2014 – 11 Gennaio 2015

Blow up, fotografia a Napoli 1980-1990, a cura di Denise Maria Pagano e Giuliano Sergio, Villa Pignatelli, Napoli

2013

Andata e ricordo. Souvenir de voyage MART, Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto , 21 Giugno-8 Settembre 2013

Vice Versa a cura di Bartolomeo Pietromarchi, Padiglione Italia, 55. Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia.

2012

L’architettura del mondo, a cura di Alberto Ferlenga, Triennale di Milano.

Luigi Ghirri / Giulio Paolini. La soglia dell’invisibile, a cura di Daniele de Lonti, Carlo Repetto e Paolo Repetto, 18 ottobre-17 novembre 2012, Repetto Projects, Milano.

1984: fotografie da Viaggio in Italia. Omaggio a Luigi Ghirri, a cura di Roberta Valtorta, 10 luglio-26 agosto 2012, Triennale-Palazzo dell’Arte, Milano.

Oltre il muro + Viaggio intorno alla mia camera, a cura di Beatrice Merz e Marzia Migliora, 15 giugno 2012, Castello di Rivoli-Museo d’Arte Contemporanea, Rivoli.

Arte torna Arte, a cura di Bruno Corà, Franca Falletti, Daria Filardo, 7 maggio-9 dicembre 2012, Galleria dell’Accademia, Firenze.

Off screen, Vincenzo Castella, Luigi Ghirri, Jacob Hashimoto, a cura di Francesco Zanot, 7 luglio-27 ottobre 2012, Galleria Studio La Città, Verona.

Peripheral Visions: Italian Photography in Context, 1950s-Present, 3-28 aprile 2012, Bertha and Karl Leubsdorf Art Gallery, Hunter College, New York.

2011

La carte d’après nature a cura di Thomas Demand, Matthew Marks Gallery, New York.

Illuminazioni, a cura di Bice Curiger, 3 giugno-27 novembre 2011, Giardini di Castello, 54. Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia.

Dettagli di territorio. I fotografi italiani della USB Art Collection, a cura di Stephen Mc Coubrey, 24-27 marzo 2011, Accademia Albertina di Belle Arti, Torino. (Mostra itinerante in seguito presentata il 1-3 aprile 2011 presso la Stazione Leopolda, Firenze; l’8-10 aprile 2011 presso il Dart – Chiostro del Bramante, Roma; il 15-17 aprile 2011 presso il Castello di Spezzano, Fiorano Modenese; il 6-8 maggio 2011 presso la Casa dei Carraresi, Treviso; il 13-15 maggio 2011 presso il Caffè Pedrocchi, Padova; il 20-22 maggio 2011 presso il Teatro Grande, Brescia e il 27-29 maggio 2011 presso la Pinacoteca Nazionale, Bologna).

Arte in Italia dopo la fotografia 1850-2000, a cura di Maria Antonella Fusco e Maria Vittoria Marini Clarelli, 21 dicembre 2011-4 marzo 2012, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma.

Lo sguardo persistente, GAM Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea  di Torino 18 Febbraio-3 Aprile 2011

2010

La Carte d’après Nature, a cura di Thomas Demand, 18 settembre 2009-22 febbraio 2011, Nouveau Musée National de Monaco, Monaco.

La voce delle immagini, a cura di Filippo Maggia, 29 settembre-22 ottobre 2010, Auditorium – Parco della Musica, Roma.

Luigi Ghirri / Mario Giacomelli – Paesaggi, a cura di Alessandra Mauro e Ludovico Pratesi, 3 luglio-26 settembre, Centro Arti Visive Pescheria, Pesaro.

Traduzione, citazione e contaminazione. Rapporti tra i linguaggi dell’arte visiva, a cura di Alida Moltedo Mapelli, 20 maggio-18 luglio 2010, Istituto Nazionale per la Grafica – Palazzo Fontana di Trevi, Roma.

Naturae Mortae. Maestri fotografi del ‘900, 6 maggio-24 luglio 2010, Photographica Fine Art, Lugano.

Geografia senza punti cardinali, a cura di Elena Re, 6 novembre 2010-15 marzo 2011, Giorgio Persano Principessa Clotilde 45, Torino.

2009

Eternità. Il tempo dell’immagine, a cura di Elio Grazioli, 30 aprile-7 giugno 2009, IV Settimana della Fotografia Europea, Spazio Gerra, Reggio Emilia.

Camera con sguardo. Fotografi italiani, a cura di Achille Bonito Oliva, 18 dicembre 2009-21 marzo 2010, Palazzo Sant’Elia, Palermo.

United artist of Italy, a cura di Massimo Minini, 23 settembre 2009-31 gennaio 2010, Fondazione Stelline – Palazzo delle Stelline, Milano.

2008

Italics – Arte Italiana fra tradizione e rivoluzione 1968-2008, a cura di Francesco Bonami, 26 settembre 2008-22 marzo 2009, Palazzo Grassi, Venezia.

Uno. Basilico, Fontana, Ghirri, Jodice, Vaccari, a cura di Filippo Maggia, 28 marzo-24 maggio 2008, Fondazione Fotografia – ex ospedale Sant’Agostino, Modena.

Lo sguardo di Ulisse. Grandi fotografi rileggono grandi architetture, a cura di Francesco Moschini e Gabriel Vaduva, 29 febbraio-2 maggio 2008, A.A.M. – Architettura Arte Moderna, Roma.

Una storia privata. Fotografia e arte contemporanea nella Collezione Cotroneo, a cura di Alessandra Mauro e Federica Pirani, 18 marzo-25 maggio 2008, Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese, Roma.

Per una collezione di fotografia, 9 giugno-31 agosto 2008, Castello di Rivoli – Museo d’Arte Contemporanea, Rivoli.

Vintage. Fotografie di un passato presente a cura di Berardo Celati, Galleria Bluorg Bari 10 Dicembre 2008 – 10 Gennaio 2009

2007

Colour before color, a cura di Martin Parr, Husted Hunt Gallery, New York.

United Artist of Italy, progetto di Massimo Minini, Paris Photo, Carousel du Louvre, Parigi.

Tanti cari saluti da Polignano a mare, a cura di Rosalba Branà, 31 marzo-3 giugno 2007, Museo Comunale d’Arte Contemporanea – Palazzo Pino Pascali, Polignano a Mare.

2006

Un été italien, Maison Européenne de la Photographie, Parigi.

Voi (non) siete qui, a cura di Maurizio Bettini e Omar Calabrese, Acciaierie Arte Contemporanea, Cortenuova.

Foto-Grafia, a cura di Laura Gasparini e Chiara Panizzi, 28 aprile-30 giugno 2006, Biblioteca Panizzi, Reggio Emilia.

2005

I maestri della fotografia, a cura di Lanfranco Colombo, Peggy Guggenheim – Palazzo Venier dei Leoni, Venezia.

Mediterranea, a cura di Clara Gelao, Pinacoteca Provinciale, Bari.

2004

La collection photographique de la Fnac, a cura di Martin Parr, Rencontres Internationales de la Photographie, Arles.

Racconti dal Paesaggio 1984-2004 a vent’anni da Viaggio in Italia, a cura di Roberta Valtorta, 28 novembre 2004-27 febbraio 2005, Museo della Fotografia Contemporanea, Cinisello Balsamo.

2003

L’idea di paesaggio nella fotografia italiana dal 1850 ad oggi, a cura di Filippo Maggia e Walter Guadagnini, Modena per la Fotografia, Galleria Civica, Modena.

2002

Le città in/visibili, a cura di Giovanni Chiaramonte, Palazzo della Triennale, Milano.

2001

La natura della natura morta, a cura di Peter Weiermair, Galleria d’Arte Moderna, Bologna.

2000

Luoghi come paesaggi. Fotografia e committenza pubblica in Europa negli anni ’90, a cura di William Guerrieri, Guido Guidi e Maria Rosaria Nappi, Roma-Rubiera.

1999

Uno sguardo su Napoli. La sperimentazione fotografica negli anni Ottanta, a cura della Soprintendenza per i Beni Artistici e Storici di Napoli e Provincia e dell’Assessorato all’Identità del Comune di Napoli, 26 marzo-31 maggio 1999, Napoli.

L’Italia nel paesaggio, a cura di Maria Rosaria Nappi e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Ufficio Centrale per i Beni Ambientali e Paesaggistici, 14 ottobre-5 novembre 1999, Complesso Monumentale di San Michele a Ripa Grande, Roma.

Hundert jahre, hundert bilder/cento anni, cento fotografie, 14 dicembre 1999-22 gennaio 2000, Galerie FotoForum, Bolzano.

1998

Paesaggi italiani. Fotografie dall’Italia contemporanea, a cura di Nicoletta Leoardi, [aprile-maggio], Sale delle Reali Poste, Firenze.

Immaginare la Costituzione, a cura di Lorenzo Bertucelli e Caterina Liotti,22 aprile-12 maggio, Modena.

Pagine di fotografia italiana/Pages of Italian photography 1900-1998, a cura di Roberta Valtorta, 25 maggio-11 luglio 1998, Galleria Gottardo, Lugano.

Le arti della fotografia, a cura di Flaminio Gualdoni e Walter Guadagnini, [giugno-settembre; ottobre-diceembre], Varese.

1968/1998. Fotografia e Arte in Italia, a cura di Walter Guadagnini e Filippo Maggia, 20 settembre 1998-10 gennaio 1999, Sala Grande Palazzo Santa Margherita, Modena.

Between Past and Present: New Italian Landscape Photography, Luigi Ghirri. Il profilo delle nuvole, [febbraio], all’interno di “Fotofest Huston ‘98″ Fotofest, Huston.

Focus on Italy: first biennial festival of Italian photography , a cura di Fondazione Studio Marangoni, [aprile], Fondazione studio Marangoni, Firenze.

1997

Alpenblick. Die zeitgenossische Kunst und das Alpine, a cura di Wolfgang Kos, 31 ottobre 1997-1 febbraio 1998, Kunsthalle, Vienna.

Jean Baudrillard, Luigi Ghirri, Uta Barth, Parco Gallery, Tokyo.

Fotografia italiana per una Collezione. Collezione Re Rebaudengo Sandretto, a cura di Antonella Russo, 6 settembre-18 ottobre 1997, Fondazione Italiana per la Fotografia, Torino.

11è me saga: estampe photographie, dessin, 24-28 aprile 1997, Foire Internationale d’Art Contemporain, Parigi.

La Scuola Emiliana di fotografia, a cura di Walter Guadagnini, 28 settembre-9 novembre 1997, Palazzina dei Giardini, Modena.

1987-1997. Archivio dello spazio. Dieci anni di fotografia italiana sul territorio della provincia di Milano, a cura di Achille Sacconi e Roberta Valtorta, [dicembre 1997-gennaio 1998], Palazzo della Triennale, Milano.

1996

La raccolta fotografica della Galleria Civica di Modena, 24 novembre-23 dicembre 1996, Palazzina dei Giardini, Modena.

Italian Portfolio, mostra promossa dalla Fondazione Lanfranco Colombo in collaborazione con Istituto Italiano di Cultura a New York, 9 ottobre-8 novembre 1996, The London Gallery, New York.

La Rosa e il Pavone. Immagini fotografiche, a cura di Claudia Zanfi, Spazio Lanzi Galleria delle Arti, Bologna.

Dagli Anni santi al Giubileo del duemila. Storia di un evento in 150 anni di fotografia, 19 dicembre 1996-31 marzo 1997, Palazzo Braschi, Roma.

1995

La sovversiva normalità dello sguardo/La subversive normalité du regard. Photographie italienne de paysage dans les années quatre-vingt, a cura di Claudio Marra, [settembre-ottobre], Istituto Italiano di Cultura, Montréal.

1994

Chefs-d’oeuvre de la photographie: les années 1970, 13 gennaio-20 marzo 1994, Fondation Select, Losanna.

Photographs contemporaines, a cura di Marie Vallet, 6 marzo-13 giugno 1994, Musée da la Mer, Ile Sainte Marguerite, Cannes.

Neapolis Metropolis. Napoli nello specchio delle metropoli, a cura di Ennery Taramelli e ColourArt – Roma, Castel Sant’Elmo, Napoli.

Italia valokuvavirtauksia, a cura di Roberta Valtorta, Flaminio Gualdoni e Filippo Maggia, 13 ottobre-27 novembre 1994 Finlands Fotografiska Museum, Helsinki.

Vue sur mer : 33 photographe regardent la Mediterranée, all’interno della manifestazione Aubagne en vue Mediterranée, testo di Jean Arrouye, 9-20 novembre 1994, Aubagne.

1993

Les Années. 1970 chefs d’oevre de la photograpie, 13 gennaio-20 marzo 1993, Losanna.

Tutte le strade portano a Roma?, a cura di Achille Bonito Oliva, responsabile della sezione fotografia Ennery Taramelli, 11 marzo-26 aprile 1993, Palazzo delle Esposizioni, Roma.

Fotografi italiani. Diario immaginario di Lanfranco Colombo, 4 giugno-18 luglio 1993, Accademia Carrara, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, Bergamo.

Muri di carta. Fotografie e paesaggio dopo le avanguardie, a cura di Arturo Carlo Quintavalle, 13 giugno-18 ottobre 1993, Biennale di Venezia, Padiglione Italia, Venezia.

Atlante in Mediterranea. V Biennale internazionale di Fotografia, Torino.

Immagini italiane, a cura di Melissa Harris, Collezione Peggy Guggenheim, 1 settembre-1 novembre 1993, Palazzo Venier dei Leoni, Venezia.

1992

Interpretazioni, a cura di Filippo Maggia, 3-5 aprile 1992, Eos Arte Contemporanea, Milano.

Luigi Ghirri. Lorenzo Cambi. Mario Giacomelli, a cura di Charles Henri Favrod e del Musée de l’Elysée, 3 settembre-1 novembre 1992, Musée de l’Elysée, Losanna. (In collaborazione con la Galleria Diaframma, Milano).

Il secondo paradiso. La fotografia vista da Gae Aulenti. Natura e giardino nelle immagini dei grandi fotografi, a cura di Gae Aulenti e Daniela Palazzoli, 28 ottobre 1992-10 gennaio 1993, Mole Antonelliana, Torino.

1991

Archivio dello Spazio. Olona Lambro Martesana dall’archivio fotografico del progetto Beni Architettonici e ambientali della Provincia di Milano, a cura di Achille Sacconi con la collaborazione di Roberta Valtorta, 11 aprile-3 maggio 1991, Palazzo Isimbardi e Palazzo Bagatti Valsecchi, Milano.

Olivo Barbieri, Enzo e Raffaello Bassotto, Luigi Ghirri, Stereotipi, Centro Culturale Sant’Agostino, Crema [Novembre].

1990

Ricostruzione fotografica delo studio di Giorgio Morandi in Giorgio Morandi. Mostra del centenario, 12 maggio-2 settembre 1990, Galleria Comunale d’Arte Giorgio Morandi, Bologna.

The impossible landscape, in Zoom on Europe, 6 giugno-1 luglio 1990, Dublino. (La mostra è una selezione della 1° Biennale di Nizza del 1989 in cui la sezione dedicata a Luigi Ghirri era a cura di Nadine Babani e Antonio Capalbi).

Caserta-Versailles. Luigi Ghirri Cuchi White, a cura di Christian Depuyère e di Danielle Londei, [marzo-aprile], Sala Efer, Ferrara.

Effemeride. Cento fotografie dell’archivio Italo Zannier, a cura di Paolo Costantini, Museo Alinari, Firenze.

1989

Gabriele Basilico. Luigi Ghirri. Francesco Radino in Septembre de la Photo. 1er Biennale internationale Nice, [settembre], Nizza.

Volet itaien, a cura di Aldo Vitturini in Le mois de la photo à Montréali, [luglio-agosto-settembre], Centre international de Design, Montréal.

150 anni di fotografia in Italia: un itinerario, a cura di Italo Zannier e Paolo Costantini, 10 maggio-24 giugno 1989, Galleria Rondanini alla Rotonda, Roma.

Immagini per la musica. Luigi Ghirri-conversazione con Lucio Dalla, in Sicof ’89 Sezione culturale, a cura di Lanfranco Colombo, 2-6 marzo, Fiera di Milano, Milano.

L’impossible paysages/The impossible landscape, a cura di Nadine Babani e Antonio Capalbi, in Septembre de la Photo. 1er Biennale internationale Nice, [settembre]. (La stessa mostra verrà riproposta a Dublino nel 1990).

L’insistenza dello sguardo. Fotografie italiane 1839-1989, a cura di Paolo Costantini, Silvio Fuso, Sandro Mescola e Italo Zannier, 25 marzo-2luglio 1989, Palazzo Fortuny, Venezia.

1988

Beni architettonici e ambientali : l’immagine fotografica, a cura di Achille Sacconi e Roberta Valtorta, [febbraio], Palazzo Isimbardi, Milano.

Tre fotografie e una città, a cura di Aurelio Natali, [marzo-aprile], spazi espositivi della Fondazione Corrente, Milano.

Vent’anni di fotografia italiana, a cura di Lanfranco Colombo, [aprile-maggio], Teatro Chiabrera, Sala Consiliare del Comune, Palazzo di Giustizia, Savona.

L’arc Lemanique. Vingt et un récits sur le lieu, [marzo], Place de l’Ile, Ginevra. (in seguito allestita anche presso il Musée de l’Elysée di Losanna).

Blume aus der international Polaroid Colletion Photographien mit der 50×60 Sofortbold-Kamera, a cura di Martina Mettner, Frankfurtam am Main.

Il racconto del nostro presente, San Casciano in Val di Pesa.

Il paesaggio italiano, Galeria de Arte do Ibeu, [luglio], in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura del Brasile, Brasilia.

1987

Un cancello sul fiume in Le città immaginate. Un viaggio in Italia. Nove progetti per nove città, a cura di Vittorio Magnago Lampugnani e Vittorio Savi, [febbraio-maggio], XVII Triennale di Milano, Palazzo dell’Arte, Milano.

Il Museo diffuso. Beni culturali e didattica a Cesena, a cura di Ario Franciosi e Franco Pollini, 4 luglio-13 settembre 1987, Galleria Comunale d’Arte, Palazzo del Ridotto, Cesena.

Les imagiques, a cura di Eric Barrielle, [agosto], Galleria Beaux-Artes, Aix en Provence.

Torino fotografia 87, coordinamento culturale di Daniela Palazzoli, varie sedi espositive, Torino.

1986

Esplorazioni sulla via Emilia. Vedute nel paesaggio, Bologna (l’esposizione prosegue a Reggio Emilia, Ferrara, e in seguito presso l’Istituto Italiano di Cultura di Utrecht, Edimburgo, Mosca, Heidelberg, Amburgo, Monaco di Baviera, Bruxelles, Strasburgo e Parigi).

Visages, Paysages, a cura di Luciano Semerani e Italo Zannier, 18 febbraio-4 marzo 1986, Spazi Espositivi della Tour Eiffel, Parigi.

Le reve du paysan. Attardi Barbieri Del Monaco Garzia Ghirri Mazzacane Palazzolo Salbitani Ventura fotografano Parigi, a cura di Pina Belli D’Elia, Jean Digne, Domenico D’Oria e Carlo Garzia, 2-23 marzo 1986, Pinacoteca Provinciale di Bari, Bari.

50 Jahre Moderne Farbfotografie/50 Years Modern Color Photography 1936-1986, a cura di Manfred Haiting, 3-9 settembre 1986, Photokina di Colonia.

1985

The European Iceberg. Creativity in Germany and Italy today, a cura di Germano Celant, sezione Fotografia a cura di Arturo Carlo Quintavalle, 8 febbraio- aprile 1985, Art Gallery of Ontario, Toronto – Galleria Mazzotta, Milano.

L’acte du photographe, a cura di Gilles Mora, in La Collection Fnac-Aquitaine, [febbraio], Bordeaux.

Sette fotografi per “La Sapienza”, a cura di Piero Berengo Gardin, 28 giugno-15 novembre 1985, Università degli Studi di Roma La Sapienza, Palazzo del Rettorato, Roma.

Il mare come in-put, a cura di Anna D’Elia in Expo Arte fotografica, sezione della Fiera internazionale di Arte Contemporanea 1985, [maggio-giugno], Bari.

Torino fotografia 85 a cura di Lorenzo Merlo, 15 giugno-7 luglio 1985, varie sedi espositive, Torino.

Italian Sense Special, [novembre], Tokyo.

Festival photographique du Tregor a cura di Jean Bichet, L’Imagerie, Lannion.

Trouver Trieste, [novembre], Centre Pompidou, Parigi.

Symposiom über Fotografie – Europa – America e reciproche influenze, Forum Stadtpark, Graz

1984

John Batho, Luigi Ghirri, Charles Traub, Cuchi White, [aprile], Show room Marazzi, Parigi.

Due fotografi per il Teatro Bonci. Cartellone per ragazzi del Teatro Comunale A. Bonci di Cesena, testo di Roberta Valtorta, 13 ottobre-24 novembre 1984, Galleria Comunale d’Arte, Cesena.

Linguaggio senza frontiere in Italia-Francia. Il segno della fotografia attraverso lo sguardo degli altri, a cura del Centro Diaframma/Canon e l’Art de l’Image di Aosta, [luglio], Aosta.

Trois coloristes italiens in XV Rencontres Internationales de la Photographie, [luglio], Arles.

Otto fotografi per interni, a cura della rivista “Interni”, [settembre], Galleria Adriana Milla, Milano.

Bersaglio mobile, a cura di Claudio Marra, 6 ottobre-2 dicembre 1984, Galleria Manica Lunga della Biblioteca Classense, Ravenna.

Construire les paysage de la photographie, a cura di Michele Chomette, [ottobre-novembre, Galleria Caves saint Croix, Metz.

Kodachrome in La photographie creative. Les collections de la Bibliothèque Nationale: 15 ans d’enrichissement, a cura di Jean-Claude Lemagny, [novembre-dicembre], Bibliothèque Nationale, Parigi.

Ghirri, Guidi, Rebora, Barbieri, Abati, Cresci. Fotografie, [dicembre], Galleria DryPhoto, Prato.

Images Imaginées. 12 photographes contemporains et la pensée de Gaston Bachelard, Contrejour, Parigi.

1983

Capri un pretesto, [luglio], Certosa di San Giacomo, Capri.

Verbania ’83. Quattro a Verbania, [agosto-settembre], Museo del Paesaggio, Verbania.

Laboratorio di fotografia. La sperimentazione fotografica in Italia 1930/1980. 2. Gli anni settanta, a cura di di Italo Zannier, 19 marzo-11 aprile 1983, Galleria d’Arte Moderna, Bologna.

Figure della danza / Visions of the Dance (1859-1982). Un’ indagine fotografica creativa / a creative photographic survey, a cura di Charles Traub, Ruth Silverman e Gerald Ackerman, 12 marzo-10 aprile 1983, Teatro Municipale Romolo Valli, Reggio Emilia.

Lavoro e ricerca artistica a Reggio Emilia 1970/1983, a cura dei Civici Musei di Reggio Emilia, 12 novembre-11 dicembre 1983, Sala espositiva del Ridotto del Teatro Municipale, Reggio Emilia.

Four Italians, a cura di Bernard Plossu, [dicembre], The Santa Fe Center for Photography, Santa Fe.

1982

Porträt und Mileu, Zeitgenössische Farbfotografie, [maggio], Colonia.

Luoghi dell’immaginario. Momenti della fotografia italiana contemporanea, a cura di Giuseppe Bonini, 21 febbraio-9 maggio 1982, Galleria d’Arte Contemporanea, Suzzara.

Lichbildnisse, Rheinisches Lansmuseum, Bonn.

Fotografie 1922-1982. Dialog der junger Generation / Photography 1922-1982. Dialogue of the Young Generation, a cura di Manfred Heiting, 17 novembre-12 ottobre 1982, Photokina di Colonia.

Costruire la realtà, [settembre-ottobre], Kunsthalle, s.l.

Topographie-Iconographie, [novembre-dicembre], Galerie du Musée de la Photographie, Chalreroi.

I castelli romani. Ricerca fotografica, Galleria Rondanini, Roma.

1981

Paesaggio. Immagine e realtà, Galleria d’Arte Moderna, Bologna.

Contemporary European Photography. A selective survey and a major lecture given by Lorenzo Merlo and Claude Nori, Canon Photo Gallery-Contrejour, Amsterdam-Paris.

Farbfotografie / Color photography in Erweiterte Fotografie/Extended Photography, a cura di Peter Weibel e Anna Auer, 22 ottobre-22 novembre 1981, Associazione Arti Visive, Wiener Secession, V Biennale Internazionale, Vienna.

Das Immaginäre Photo-Museum, a cura di B. Newhall, L. Fritz Gruber e H. Gernsheim, [ottobre], Photokina, Colonia.

La Collection Fnac. 66 photographes actuaes / De Fnac-Kollektie. 66 hedendaagse fotografen, a cura di Carole Naggar e Gil Mijangos, [ottobre-novembre], Palais des Beaux-Arts, Bruxelles.

Napoli ’81. Sette fotografi per una nuova immagine, a cura di Cesare De Seta, [dicembre 1981-gennaio 1982], Palazzo Reale, Napoli.

1980

Paris-Rome, a cura di “Paris Audiovisuel”, [novembre-dicembre], Musée Carnavalet, Parigi.

Contemporary European Photography, [maggio], Canon Photo Gallery-Contrejour, Amsterdam-Parigi.

“Ricerca e fotografia”, fotografie di Luigi Ghirri e Silvio Wolf, in Camera chiara. Viaggio dentro la fotografia, a cura di Ando Gilardi, 2-22 giugno 1980, Verona.

Kodachrome in Die Landshaft. Glanzlichter der Photographie. 30 Jahre Photokoina Bilderschauen. Das Imaginäre Photo-Museum Films als Kunst Document, a cura di Beaumont Newhall, 12-18 settembre 1980, Photokoina, Colonia. fotografie di Daniel Boudinet, Elisabetta Catalano, Michel Delaborde, Franco Fontana, Luigi Ghirri, Bernard Plossu.

Catalogo in Fotografia e immagine dell’architettura, a cura di Gabriele Basilico, Gaddo Morpurgo e Italo Zannier, Galleria d’Arte Moderna, Bologna.

Ils se disent peintres, ils se disent photographes, a cura di Suzanne Pagé e Michael Nuridsany, 22 novembre1980-4 gennaio 1981, Musée d’Art Moderne de la Ville de Paris, Parigi.

1979

Souvenir d’Italy in Sicof ’79. Sezione culturale. Il banale quotidiano, a cura di Lanfranco Colombo, [marzo], Milano.

Nuova fotografia a colori, [marzo], Galleria Il Milione, Milano.

The Italian Eye, 18 Contemporary Italian Photographers, a cura di Lanfranco Colombo, Lucilla Clerici e Geno Rodriguez, 17 marzo-14 aprile 1979, The Alternative Center for International Arts, New York. In collaborazione con la Galleria Il Diaframma di Milano.

19 fotografos italianos contemporaneos, a cura di Giuliana Scimè, [novembre], Istituto Nacional de Bellas Artes.

5 Jahre fotogalerie im Forum Stadtpark-Graz in Symposion über Fotografie, a cura di Manfred Willmann e Christine Frisinghelli, 22 ottobre-2 novembre, Forum Stadtpark, Graz.

L’immagine provocata, a cura di Luigi Carluccio, [giugno-novembre], Biennale di Venezia.

Fotografia italiana contempoanea, a cura di Italo Zannier in Venezia ’79. La Fotografia, a cura di Carlo Bertelli, Venezia.

1978

The naked environmement. Young european photography, a cura di Roberto Salbitani, [ottobre], Salzburg College, Salisburgo.

Kodachrome in IX Recontres Internationales de la Photographie, [luglio], Musée Réattu, Arles.

L’immagine provocata, a cura di Luigi Carluccio, [giugno-settembre], Biennale di Venezia.

Kodachrome in III Festival de la Photographie, [ottobre], Besançon.

1977

Album, in Sicof ’77. Sezione culturale, a cura di Lanfranco Colombo, [marzo], Milano.

Fotografia e natura, [aprile], Galleria Il Milione, Milano.

11 fotografi italiani e 11 fotografi giapponesi. L’occhio, la macchina, la realtà, 14 maggio-5 giugno 1977, Istituto Italiano di Cultura, Tokyo.

Foto-grafia, a cura di Arturo Carlo Quintavalle, [ottobre], Galleria Rondinini, Roma.

1976

Acquisitions 1975 du Musée Réattu, [febbraio], Musée Réattu, Arles.

Photokoina, Colonia.

1975

Art as Photography – Photography as Art, Kassel.

Photographie Italienne, Musée Nicéphore Niépce, Chalon-sur-Saône.

1974

Atlante, [dicembre], Galleria Neikug, New York.

1973

Luigi Ghirri , Paesaggi di cartone, Sicof ’73, Milano.